Arduino: Leggere il valore di un sensore

17 Novembre 2014
Arduino: Leggere il valore di un sensore

Ciao a tutti!

In questa guida vi spiegherò come leggere un dato analogico creato da un qualunque sensore.

La lettura di un sensore è un dato che deve essere trasmesso ad Arduino per poterlo elaborare.

Il codice da noi utilizzato è possibile scaricarlo dal link seguente:

DOWNLOAD: – – http://adf.ly/uHH0Q – –

Esaminiamo il codice d’esempio per la lettura di un dato anlaogico:

void setup() //fase settaggio

{

    Serial.begin(9600); //impostiamo un valore seriale in questo caso 9600baud

}

void loop() //fase ciclo

{  

   int sensorValue = analogRead(A0) ;//definiamo il PIN(A0)come ingresso analogico e creiamo una variabile  

   Serial.println(sensorValue);  // stampiamo su monitor seriale il valore letto dalla scheda  

  delay(100); //ritardo d’aggiornamento della lettura

}

Il nostro sensore leggerà e il valore da esso letto sarà stampato sul monitor seriale ( facilmente richiamabile con la shortcut Ctrl+Maiusc+M )

Ecco qua una volta che abbiamo appreso come leggere un dato analogico potremmo creare progetti utilizzando qualsiasi sensore analogico!

P.S. se nel monitor seriale non vedete alcun dato verificate di aver impostato il giusto valore baud poichè deve essere uguale sia nello sketch caricato che nel monitor seriale!

Posted in ArduinoTags:
Related Posts

Ciao a tutti, oggi andremo a vedere come creare un Rilevatore di Fiamma con Arduino. Tramite questo sensore, in grado di rilevare la presenza di fiamme attorno ad esso, potrai creare un sistema che ti avvisa in caso di fiamme, spendendo poco e con…

Ciao a tutti, oggi andremo a vedere come utilizzare il Sensore di Tocco, o Tap Sensor. Questo sensore permette di rilevare per esempio il battito di una mano su un tavolo o il bussare ad una porta e ci può tornare utile per alcuni…

Ciao a tutti, in questo nuovo articolo andremo a recensire un Kit Arduino per Principianti di Elegoo. Il packaging è ottimo, con una custodia in plastica, separatori per dividere i componenti tra di loro, in modo da tenere ordinato ed a portata di mano…

Write a comment