Anteprima casco intelligente

Questo casco è un invenzione Italiana recentemente brevettata e che ha stuzzicato moltissimo interesse verso non solo gli appassionati di motoveicoli ma anche verso i genitori che vogliono stare tranquilli quando i loro figli sono a giro in motorino.

Il casco che oggi vi faccio vedere è un prototipo del modello base che grazie all’intelligenza artificiale di cui esso è dotato insieme anche a tutta una serie di componenti permette il rilevamento della collisione in caso di incidente, la geo-localizzazione del conducente e l’invio di un SMS con la posizione del sinistro ad un numero telefonico predefinito, avvisando così i soccorsi e familiari.

safest-motorcycle-helmet-brand - Copia

Il casco non punta verso l’estetica eccessiva o verso gli accessori costosi che offrono una comodità d’utilizzo all’utente in più, ma punta esclusivamente verso la sicurezza del conducente senza provocare distrazioni di alcun tipo.

 

IMG_20170226_132230

Si differenzia da un casco normale poiché offre una protezione non più passiva ma attiva che permette di effettuare in modo autonomo azioni per il bene del conducente e quindi di avvisare subito i soccorsi quando si verificano incidenti.

Ringrazio l’inventore di questo casco, Emanuel Chirila che è stato disponibile a farmelo provare in anteprima assoluta.

Alcune foto del prototipo:

IMG_20170226_132325 IMG_20170226_132259

Hisilicon Balong