Fotografie stampate in 3D #Lithophane

Ciao a tutti, in questo breve articolo vi illustrerò come realizzare delle fantastiche litofanie stampate in 3D.

Una litofanìa presenta un’immagine tridimensionale, completamente diversa da immagini bidimensionali come incisioni o dagherrotipi. L’immagine cambia in base all’intensità e alla qualità della luce. Il termine “litofania” deriva dal greco litho, che significa pietra, e phainein che significa “per far apparire”. (Wikipedia)

Per prima cosa avremo bisogno di un filamento adatto a questo tipo di lavorazioni, il filamento in questione è un classico PLA Bianco, nel mio caso ho utilizzato il PLA Basic Bianco della 3DMYD, un filamento semplice da stampare, economico e trafilato davvero bene!

Essenziale per questo mini progetto è anche una fotografia, va bene qualsiasi foto, nel mio caso ho utilizzato una fotografia del borgo del paese in vui vivo.

Il tool per creare le litofanie si chiama “Image to Lithophane“, è un app online molto semplice da utilizzare e funziona veramente bene.

La prima cosa da fare è caricare la nostra immagine sul sito nella sezione “Images“:

Adesso passiamo alla sezione “Settings -> Image Settings” dove dovremo cambiare il primo valore trascinando lo slider su “Positive Image“:

A questo punto selezioniamo dalla sezione “Model” il tipo di litofania che ci piace di più:

Una volta scaricato il modello 3D in formato .STL con il pulsante “Download” passiamo alla sezione di slicing, nel mio caso ho utilizzato Simplify3D, ma grosso modo le impostazioni sono le stesse per tutti i software di slicing.

Attenzione, se durante l’analisi del percorso di slicing notate qualche imperfezione, buco o altri errori, conviene aumentare lo spessore del modello dalla voce “Thickness“.

Le impostazioni che ho utilizzato sono:

  • Stampante 3D: FLSUN DELTA KOSSEL
  • Filamento: PLA Basic Bianco 3DMYD
  • Temperatura Estrusore: 200°C
  • Temperatura Piatto di stampa: 0°C + Lacca
  • Layer height: 0.2mm
  • Infill: 100%
  • Speed: 45mm/s
  • Supporti: NO
  • Brim: 10 righe, distanza 0.00mm
  • Moltiplicatore d’estrusione: 0.98

Dopo circa un’ora e mezzo di stampa ecco il risultato:

Infine basterà posizionare una qualsiasi fonte luminosa dietro per accendere la magia!

Ecco anche un’altra litofania uscita veramente bene, i dettagli sono molto ben definiti!

Entrambe le stampe sono state realizzate con una stampante molto economica, la DELTA FLSUN.

Acquista una DELTA FLSUN K su Gearbest ad un prezzo incredibile!

Spero che questo articolo vi sia piaciuto, a presto con una nuova recensione o con un nuovo progetto!

Vi invito a seguirmi su Instagram e sulla mia pagina Facebook.