Tronxy X5S, modifiche in corso!

Ciao a tutti, qualche mese fa ho acquistato una Tronxy X5S con l’intento di modificarla a fondo.

La X5S è una stampante molto grande, prodotta dall’azienda cinese Tronxy, famosa per alcune stampanti molto economiche come la X1.

La Tronxy X5S è in vendita su Gearbest a circa 290€, un prezzo interessante, soprattutto per le dimensioni.

La prima modifica che ho apportato è stata la sostituzione dell’elettronica con una più prestante e modificabile.

Ho optato per una RAMPS 1.4 + Arduino MEGA, prezzo contenuto, ma sufficiente per una stampante cartesiana.

Purtroppo questa stampante è molto poco stabile, il piano flette molto, infatti ho inserito delle piccole barre di alluminio per renderlo più rigido, il tutto isolato termicamente con del sughero.

Anche la struttura di per se non è molto solida, consiglio infatti di applicare alcuni angolari di alluminio o supporti stampati in 3D.

Ho avuto molti problemi anche con il sistema di estrusione originale, l’ugello si otturava troppo spesso, rendendone impossibile l’utilizzo.

Ho preso la palla al balzo, MicroSwiss LLC e ANTCLABS mi hanno inviato alcuni loro prodotti così ho deciso di realizzare un nuovo blocco estrusore con un MicroSwiss MK9, sensore BLTouch per l’autolivellamento del piano e supporto stampato in 3D per le ventole di raffreddamento.

Articolo dedicato a questa modifica.

Il supporto è stato disegnato con Fusion360 e successivamente stampato con il PLA PRO 3dcolors, un filamento davvero buono sotto tutti i punti di vista! (RecensionePLA PRO).

Per ora ho mantenuto il sistema spingifilo originale, anche se ho intenzione di aggiornarlo con un BONDTECH.

Il firmware che sto modificando è Marlin, un firmware per stampanti 3D opensource disponibile su GitHub, lo stesso che ho utilizzato sulla mia autocostruita OM3GA 3D Printer.

Non appena termino le modifiche e il firmware è stabile pubblico tutti i file in una repository GitHub.

A presto con un nuovo progetto o con una nuova recensione.

Vi invito a seguirmi su Instagram e sulla mia pagina Facebook.