Arduino: Rilevatore di Fiamma (Flame Module)

Ciao a tutti, oggi andremo a vedere come creare un Rilevatore di Fiamma con Arduino.

Tramite questo sensore, in grado di rilevare la presenza di fiamme attorno ad esso, potrai creare un sistema che ti avvisa in caso di fiamme, spendendo poco e con una minima difficoltà.

Di seguito i materiali utilizzati in questo progetto, presenti nel Kit Elegoo Mega e nel Kit 37 Sensori in 1.

  • Arduino UNO o Simili
  • Sensore di fiamma
  • x10 Jumpers
  • x1 Buzzer Attivo
  • x1 Led
  • x1 Resistenza da 1KΩ

Per prima cosa carichiamo il seguente codice all’interno della scheda.

int sensoreFiamma = A0; // Pin del Segnale Sensore di fiamma
int valoreSensore = 0; // Variabile contenente il valore del sensore
int led = 8; // Pin Led
int buzzer = 11; // Pin Buzzer
void setup()
{
  pinMode(led, OUTPUT); // Definisco il PIN Led come PIN d'uscita
  pinMode(buzzer, OUTPUT); // Definisco il PIN buzzer come PIN d'uscita
}
void loop()
{
valoreSensore = analogRead(sensoreFiamma); // Leggo il valore del sensore di fiamma 
  if (valoreSensore < 100) // Se il sensore rileva il fuoco
  {
    digitalWrite(led, HIGH); // Accendi il led
    digitalWrite(buzzer, HIGH); // Fai suonare il buzzer
    delay(1000); // Aspetta un secondo
  }
  digitalWrite(led, LOW); // Spegni il led
  digitalWrite(buzzer, LOW);  // Non far suonare il buzzer
  delay(valoreSensore);
}

Una volta fatto ciò, effettuiamo alcuni collegamenti per consentire il corretto funzionamento del programma.

Schema Collegamenti
  • Sensore di fiamma, Pin A0 –> Pin A0
  • Sensore di fiamma, Pin Negativo (-) –> Pin GND
  • Sensore di fiamma, Pin Positivo (+) –> Pin 5V
  • Led, Pin Negativo (-) –> Pin GND
  • Led, Pin Positivo (+) –> Resistenza –> Pin 8
  • Buzzer, Pin Positivo (+) –> Pin 11
  • Buzzer, Pin Negativo (-) –> Pin GND

Infine colleghiamo il nostro Arduino all’alimentazione e portiamolo vicino ad una fiamma, come un accendino, e se tutti i collegamenti sono stati effettuati correttamente si accenderà il led e suonerà il buzzer.

Spero che questo progetto vi sia piaciuto, alla prossima!

Lascia un commento